Attualità

Scuola Denaro Papa a Modica, nuovi interventi per gestire il traffico

Si comincia con un percorso pedonale

0

0

0

0

0

Scuola Denaro Papa a Modica, nuovi interventi per gestire il traffico Scuola Denaro Papa a Modica, nuovi interventi per gestire il traffico

Nuovi interventi per gestire meglio il traffico in occasione degli orari di entrata e di uscita dalla scuola della Denaro Papa a Modica. Ecco quali

Lavori in vista per alleviare il carico del traffico veicolare in occasione degli orari di entrata e uscita dalla nuova scuola Denaro – Papa. Al termine della Consiglio di Istituto al quale ha partecipato anche il Comandante della Polizia Municipale, Saro Cannizzaro, sono stati decisi alcuni interventi urgenti che verranno effettuati in pochi giorni.

Ieri il sopralluogo effettuato dal Sindaco e dall’Assessore alla viabilità, Pietro Lorefice. Gli interventi riguardano la copertura dello sterrato ad inizio della Via Sulsenti e la realizzazione di un percorso pedonale grazie all’ausilio di “new jersey” in cemento armato lungo la via Denaro Papa che collega la scuola a Contrada Torre Rodosta. Grazie a questo percorso “protetto” gli alunni della scuola potranno essere fatti scendere anche lungo la via ed arrivare direttamente dentro l’istituto in totale sicurezza. In questo modo le auto non si fermeranno tutte in prossimità del cancello causando gli ingorghi che si sono registrati negli scorsi giorni.

“Oltre a questi interventi di somma urgenza – commenta il Sindaco Abbate – stiamo portando avanti le trattative per l’acquisizione del terreno adiacente la scuola in modo da potervi realizzare un parcheggio con accesso diretto all’interno del perimetro scolastico. In questo modo si ridurrà moltissimo il carico veicolare e la situazione subirà un deciso miglioramento in tempi brevissimi”.

 

0

0

0

0

0

Traffico
Lavori
Scuola
Denaro papa
Modica
Commenti
Scuola Denaro Papa a Modica, nuovi interventi per gestire il traffico
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Inaugurata la bretella che collega la Ragusa Catania con aeroporto di Comiso
News Successiva
Hot spot Pozzallo: 72 profughi in attesa di trasferimento: da 3 mesi