Italia

Ritirato lotto di croissant con crema al latte per rischio salmonella

Si raccomanda di non consumare il prodotto e restituirlo

0

0

0

0

0

Ritirato lotto di croissant con crema al latte per rischio salmonella Ritirato lotto di croissant con crema al latte per rischio salmonella

Rischio microbiologico per presenza di salmonella. E’ questo il motivo del richiamo di un lotto di croissant a lievitazione naturale con crema al latte Bauli pubblicato sul sito del Ministero della salute, ieri 3 ottobre.

Come si legge nella nota del Ministero, nel prodotto in questione è stata rilevata la presenza di Salmonella spp. Le merendine Bauli interessate – si legge ancora nell’avviso – sono vendute in confezioni da 300 grammi (6×50 grammi), con il numero di lotto LA8312BR e il termine minimo di conservazione è il 30 novembre. I croissant richiamati per rischio microbiologico sono stati prodotti da Bauli Spa nello stabilimento di via Verdi 31, a Castel D’Azzano, in provincia di Verona. Il Ministero invita a non consumare il prodotto ed a restituirlo nei punti vendita di acquisto. 

 

0

0

0

0

0

Croissant
Bauli
Rischio
Salmonella
Ministero
Salute
Commenti
Ritirato lotto di croissant con crema al latte per rischio salmonella
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Operazione helios a Bologna: sequestro beni per un milione
News Successiva
Ministero salute: ritirato lotto pomodori secchi "frammenti di insetti"