San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato

Il Prefetto Dispenza a Vittoria

A fare da cornice la chiesa delle Grazie e il teatro Colonna

Il Prefetto Filippo Dispenza ha partecipato questa mattina alla celebrazione di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato. La Questura di Ragusa ha scelto la Città di Vittoria, quest’anno, come cornice dei festeggiamenti in onore del proprio patrono.

Alle 10:30, nella Chiesa Santa Maria delle Grazie, il Vescovo, Monsignor Carmelo Cuttitta, e il Cappellano della Polizia di Stato, Giuseppe Ramondazzo, hanno officiato una Santa Messa. Dopo la celebrazione eucaristica, si è svolta al Teatro “Vittoria Colonna” la cerimonia di consegna di riconoscimenti al personale della Polizia di Stato che si è distinto per meriti di servizio e a due studenti ragusani che si sono resi protagonisti di un gesto di alto senso civico. Alla cerimonia ha preso parte una nutrita delegazione di studenti delle scuole cittadine.

“Ringrazio il Questore di Ragusa, Salvatore La Rosa, per la scelta di Vittoria per celebrare San Michele Arcangelo – ha dichiarato Dispenza - per dare un segnale tangibile e forte della presenza dello Stato in città, anche ed a seguito dello scioglimento del Comune per infiltrazioni mafiose”.