Il 22 ottobre in tutto il mondo

Giornata mondiale delle balbuzie

In Italia ne soffre un milione di persone

Il 22 ottobre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale della Balbuzie. In Italia, questo disturbo riguarda 1 milione di persone, di cui una grossa fetta sotto i 18 anni, influenzandone profondamente la socialità, le scelte di vita, gli affetti e andando a incidere pesantemente sull’autostima, sin dall’infanzia.

Capire questo disturbo e come può essere affrontato è il primo passo per combattere la discriminazione e l’autoesclusione sociale che spesso riguardano chi ne soffre. L'incontro sarà l'occasione per fare il punto su questo disturbo, sul suo impatto sociale e per appronfondire lo stato dell’arte e le ultime novità delle prassi riabilitative.