I beni culturali come fattore di sviluppo

Convention del Mezzogiorno, Confartigianato incontra il sindaco Orlando

Il 4 e 5 ottobre

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha ricevuto i vertici di Confartigianato. A Palazzo delle Aquile, Filippo Ribisi, vicepresidente nazionale di Confartigianato con delega alle politiche del Mezzogiorno, Giuseppe Pezzati, presidente regionale, Andrea Di Vincenzo, segretario regionale e Costantino Sparacio, responsabile artistico regionale.

Confartigianato ha presentato al sindaco il programma e gli obiettivi della “Convention del Mezzogiorno”, che si terrà a Palermo il 4 e il 5 ottobre. Il titolo “Coltivare l’impresa – cultura e turismo per la crescita del Mezzogiorno”, introduce già alle tematiche che saranno discusse, puntando ai beni culturali come fattore di sviluppo e le imprese artigiane protagoniste principali del processo di crescita. La Convention inizierà con la presentazione della proposta di Confartigianato per la valorizzazione della filiera dei beni culturali orientata al 4.0.

Verrà anche illustrato il modello innovativo di itinerario incentrato sul ruolo strategico delle botteghe artigiane nell’accoglienza turistica.