Benessere

Dieta per dimagrire e sciogliere i rotolini di grasso

E' fondamentale fare attivita' fisica ogni giorno

La dieta che scioglie i rotolini di grasso prevede un menu’ giornaliero da 1400 calorie al giorno e puo’ far dimagrire di circa un chilo in 4 giorni. E’ stata ideata dal team di Carla Lerlota, medico specialista in Scienza dell’alimentazione.

Ma vediamo cosa si mangia in uno schema dietetico dei 4 giorni a cui naturalmente va abbinata una regolare attivita’ fisica giornaliera. Primo giorno: colazione con uno yogurt magro, una manciata di fiocchi di cereali e un caffè o tè. Spuntino: due o tre prugne. Pranzo: insalata caprese con pomodori e mozzarella, melanzane e peperoni alla griglia e una fetta di pane di segale. Merenda: una pesca o una fetta di ananas. Cena: nasello al sale e un’insalata mista. Secondo giorno: un bicchiere di latte parzialmente scremato, due biscotti integrali e un caffè o tè.

Spuntino: due o tre prugne. Pranzo: una costata di manzo al rosmarino con patate al vapore e un’insalata di pomodori. Spuntino: una pera. Cena: involtini di melanzane grigliate con asiago e biete e una fetta di pane ai cereali. Terzo giorno: colazione con uno yogurt magro bianco, una fetta di pane tostato con un cucchiaino di miele e un caffè o tè. Spuntino:una pera. Pranzo: una porzione di pasta con piselli e zucchine e un’insalata mista. merenda: una mela. Cena: un trancio di pesce spada con biete lessate al limone e una fetta di pane integrale.

Quarto giorno: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, due fette biscottate e un caffè o tè. Spuntino: una pesca. Pranzo: una porzione di petto di pollo alla piastra, zucchine grigliate e una fetta di pane integrale. Merenda: una pera. Cena: crema di fagioli borlotti, insalata di carote e finocchi e una fetta di pane integrale. Nei giorni della dieta si devono abolire tutte le bevande alcoliche, gasate e zuccherate e ogni tipo di snack dolce o salato. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico.

Questa dieta non e’ adatta a chi offre di diabete, altre patologie alle donne in gravidanza.