Benessere

Dieta Mayo: dimagrire in 3 giorni

E' molto restrittiva

La dieta Mayo dura tre giorni e fa dimagrire fino a 2 chili. Si basa su uno schema dietetico leggero e ipocalorico che viene seguito quando si sente la necessita di sgonfiare l’organismo dopo il weekend trascorso all’insegna del buon cibo.

Ma vediamo cosa si mangia. Colazione con un succo di pompelmo senza zucchero, una fetta di pane integrale tostato con un velo di marmellata light. Spuntino: un cetriolo. Pranzo: 100 grammi di tonno, una porzione di spinaci cotti al vapore. Merenda: un finocchio o due carote o una tisana. Cena: 120 grammi di pesce alla griglia, un’insalata mista e una frutto di stagione. Durante i giorni della dieta si deve bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno, tè e tisane senza zucchero, caffè senza zucchero, succo di pompelmo che può essere sostituito da acqua con mezzo limone spremuto dentro.

Per gli spuntini sono previsti solo cetrioli crudi o finocchi crudi tra un pasto e l’altro. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico. Questa dieta non e’ adatta a chi offre di diabete, altre patologie alle donne in gravidanza.