Settimana intensa per i Tigrotti

Il Modica anticipa al "Megarello" contro il Megara

Mercoledi' il derby di Coppa Italia contro il Ragusa

Settimana intensa in casa Modica Calcio. Dopo il meritato successo contro lo Sporting Eubea, già da martedì pomeriggio i “Tigrotti” hanno girato pagina per preparare nei minimi dettagli l'insidiosa trasferta di Augusta contro il Megara.

Ieri, il tecnico Franco Rappocciolo ha fatto disputare una partitella in famiglia per valutare le condizioni dell'intera rosa a sua disposizione e trarre le ultime indicazioni per l'undici da mandare in campo al “Megarello”. “Giocherà la migliore formazione che è nella mia testa – spiega il tecnico rossoblù – tutti sono arruolabili anche se qualcuno non è al 100%, ma le scelte le faccio pensando solo al Megara e non al derby di Coppa Italia di mercoledì prossimo contro il Ragusa. Quella di domenica – continua – è stata una partita fondamentale. Siamo sulla buona strada e sono certo che se riusciamo a migliorare alcune cose potremo arrivare lontano.

Ora pensiamo al Megara – conclude Rappocciolo – per noi tutte le gare sono importanti lo è stata quello con Eubea e lo sarà quella con il neroverdi perchè tutte le partite portano punti. Noi proveremo a trarre il massimo da ogni gara, pur consapevoli che incontreremo una squadra ben allenata e costruita per puntare in alto”. Oggi pomeriggio per i rossoblù è in programma la seduta di rifinitura al termine della quale il tecnico dei “Tigrotti” diramerà la lista dei convocati. La gara del Megarello avrà inizio alle 15,30 e sarà arbitrata dal catanese Davide Musumeci che si avvarrà della collaborazione dei colleghi Marco Riccobene e Rosario Pavano della sezione AIA di Enna.