Controlli dei carabinieri a Ragusa

Somalo 19enne arrestato per spaccio: ai domiciliari nella comunita' Filotea

Vendeva hashish

Cambiano gli attori ma il palcoscenico è sempre lo stesso. Nonostante gli arresti operati nelle ultime settimane dal NORM di Ragusa il balconcino di Viale degli Scalini, punto panoramico da cui è possibile ammirare Ragusa Ibla, continua ad essere uno dei luoghi preferiti da spacciatori ed acquirenti per i loro incontri ed il commercio illegale di stupefacente.

Anche nel tardo pomeriggio di ieri, infatti, nel corso di un servizio in abiti civili, i carabinieri del NORM della Compagnia di Ragusa hanno osservato un paio di “scambi” e sono intervenuti per fermare un acquirente, che aveva appena comprato un grammo circa di hashish per 10 euro da un 19enne somalo. I militari sono intervenuti fermando i due in flagranza al momento dello spaccio ed hanno arrestato lo spacciatore e segnalato al Prefetto quale assuntore lo sfortunato ragusano. L’arrestato è stato sottoposto al regime dei domiciliari presso la comunità “Filotea” di Ragusa Ibla, dove attualmente è ospite.