Curiosità

Tra la Terra e il Sole

Venere splendera' al mattino: a novembre

Dopo la visibilita' serale durate 6 mesi

0

0

0

0

0

Venere splendera' al mattino: a novembre Venere splendera' al mattino: a novembre

A meta’ novembre Venere sara’ protagonista accanto al sole. Lo segnala l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. "Venere sta concludendo questa sua lunga parentesi di visibilità serale, che la vede protagonista da 6 mesi.

Ora - ha detto Masi - si sta immergendo nel bagliore del Sole, in una posizione che la vedrà tra noi e il Sole, detta di congiunzione inferiore". Per 2-3 settimane Venere sarà ancora visibile la sera, anche se progressivamente sempre meno. "Il 26 ottobre prossimo sarà in posizione di congiunzione inferiore - continua Masi - e tornerà poi ad essere visibile, questa volta nei cieli mattutini, da metà novembre". Fino a fine settembre quindi, ci sarà la possibilità per gli appassionati di scattare delle belle foto con Venere in versione crepuscolare.

Rimangono dunque ancora poche settimane nelle quali sarà possibile ammirare il pianeta nel cielo della sera. A segnalarlo è l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. (Fonte Ansa)

 

0

0

0

0

0

Venere
Sole
Spazio
Astronomia
Commenti
Venere splendera' al mattino: a novembre
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Inchiostri per tatuaggi: uno su 10 e' contaminato da batteri
News Successiva
Malaria, una reazione genetica annienta le zanzare