Diocesi

Oggi a Monterosso Almo la festa per Maria Addolorata

Due le processioni

Al via oggi a Monterosso Almo dei festeggiamenti per Maria Santissima Addolorata. Molto ricco il calendario delle iniziative in programma. Già a cominciare dalle 6 del mattino con il suono delle campane di tutte le chiese e lo sparo di 21 colpi a cannone che annunceranno il giorno di festa.

Alle 6,30 al santuario la celebrazione eucaristica presieduta dall’arciprete don Giuseppe Antoci. Alle 8,30 la celebrazione eucaristica presieduta da padre Sebastiano Amato. Alle 9,30 il giro di gala per le vie del paese della banda cittadina “Vincenzo Bellini”. Alle 10 la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo di Ragusa, mons. Carmelo Cuttitta. Alle 11 la solenne uscita del simulacro della santa patrona accolto dal suono festoso delle campane, dal lancio di volantini e dallo spettacolo pirotecnico curato dalla ditta “Pirotecnica Iblea” di Lorenzo Massari e figli.

Sarà quindi dato il via alla processione che si snoderà per le seguenti vie: piazza Sant’Antonio, via Roma, piazza San Giovanni, via Principe di Piemonte, via Naselli, via Adua, corso Umberto, via Meli, corso Umberto, piazza San Giovanni, via Vittorio Emanuele e rientro al santuario. Alle 16,30, poi, la tradizionale cena. Alle 19 la celebrazione eucaristica presieduta da don Enzo Fatuzzo. Alle 20 la processione serale con il simulacro della santa patrona per via Vittorio Emanuele, chiesa San Giovanni Battista, via Mercato, via Principessa Maria del Belgio, via Kennedy, via Mercato, viale Giovanni XXIII, via Luigi Sturzo, via Adua, corso Umberto.

Alle 21,30, in piazza San Giovanni, il tradizionale rientro della processione con il simulacro della santa patrona portato a spalla dai fedeli. Alle 22 in contrada Tre Sirilli, grandioso spettacolo pirotecnico a cura della ditta “La Vip” di Alessandro Vaccalluzzo. Alle 22,30, in piazza Sant’Antonio, riflessione tenuta da don Enzo Fatuzzo e subito dopo ci sarà l’atto di consacrazione della città alla santa patrona da parte del sindaco di Monterosso Almo. Subito dopo il rientro della processione e la riposizione del venerato simulacro della patrona sull’altare maggiore. Alle 23, in piazza Sant’Antonio, ci sarà l’estrazione della lotteria Maria Santissima Addolorata.