Scuole

Avola, al via il servizio Asacom nelle scuole

Lo annuncia il sindaco Cannata

Anche quest'anno l'Amministrazione comunale, puntualmente, ha dato il via al servizio di assistenza alla comunicazione (Asacom) e all'igiene per i bambini disabili nelle scuole.

“Ancora una volta - dichiara il sindaco, Luca Cannata - abbiamo voluto garantire il massimo dell’assistenza alle famiglie e ai bambini che vivono giornalmente la disabilità, andando incontro alle loro esigenze e cercando così di superare le difficoltà quotidiane. E, nonostante le limitate risorse finanziarie, ho scelto di destinare somme a servizi che, in diversi casi, non sono obbligatori”. Un servizio importante che anche quest’anno partirà con regolarità sin dall’inizio dell’anno scolastico e "che mira all’integrazione scolastica e a garantire pari opportunità a tutti", dichiara l’assessore Simona Caldararo, che sin da domani si recherà, assieme ai funzionari e ai responsabili del servizio, in alcuni plessi scolastici per verificare che lo stesso sia reso al meglio.

Il sindaco, intanto, augura a tutti gli studenti, dirigenti e corpo docente, un sereno inizio delle attività didattiche, continuando a sostenere le istituzioni scolastiche.