Benessere

Dieta del melograno per dimagrire in salute: e' antiossidante

Tutte le proprieta' benefiche

La dieta del melograno e’ antiossidante, diuretica e promette di far dimagrire in salute. Insieme a questo frutto antico naturalmente si devono mangiare anche altri alimenti poveri di carboidrati e ricchi di proteine.

Ma vediamo cosa prevede lo schema tipo di un giorno che puo’ essere seguito per tre giorni a settimana. Colazione con un frullato di melograno e frutta di stagione. Spuntino: un melograno. Pranzo: un insalata di verdure miste e un melograno. Merenda:un frutto di stagione e uno yogurt con chicchi di melograno. Cena: una porzione di petto di pollo, un’insalata mista e un melograno. Trattandosi di una dieta molto restrittiva raccomandiamo come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico.

Questa dieta non e’ adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza. Ma vediamo quali sono le proprieta’ di questo prelibato e antico frutto. Cominciamo dal fatto che la melagrana ha un apporto calorico molto ridotto pari a 60 Kcal circa per 100 grammi di prodotto, motivo per cui è consigliato per gli spuntini tra i pasti, a metà mattina o a metà pomeriggio. La melagrana è per la maggior parte composta di acqua con un alto tasso di potassio: ha quindi un effetto diuretico, depurativo e drenante.

In aggiunta i chicchi del frutto del melograno sono anche ricchi di acidi grassi polinsaturi Omega 3 noti per la loro capacità di abbassare il livello di trigliceridi nel sangue. Il frutto del melograno è tra i più ricchi di antiossidanti. In particolare è una fonte di flavonoidi che aiutano il nostro organismo a mantenersi in salute e a prevenire l’invecchiamento precoce. In generale gli antiossidanti servono a contrastare l’azione dei radicali liberi. Infine e’ una fonte di vitamina, soprattutto di vitamina A, vitamina C, vitamina E e vitamine del gruppo B.