Proposte

Valorizzare le Fiuredde di Ragusa

La proposta di Ragusa in Movimento

La valorizzazione delle ‘fiuredde’, tipico e peculiare esempio di religiosità popolare ragusana, viene proposta dall’associazione Ragusa in movimento, presieduta da Mario Chiavola.

Riprendendo un appello lanciato giorni fa dallo studioso prof. Paolo Antoci, Chiavola propone all’amministrazione comunale di “rilanciare percorsi tesi a mettere ulteriormente in rilievo i nostri beni architettonici” dopo aver predisposto un censimento e relativa mappatura, da affidare a studiosi locali, di questi caratteristici esempi di devozione popolare di cui è ricca sia la città che le zone rurali dei dintorni. Secondo il presidente di Ragusa in movimento infatti una iniziativa del genere “potrebbe farci diventare precursori in un modo che nessuno ha ancora preso in considerazione, e far sì che la nostra città abbia una dimensione di un certo respiro, migliorando tutte le opportunità di veicolare la storia attraverso l’esaltazione di determinate peculiarità di cui, per fortuna, siamo particolarmente dotati”. (da.di.)