Calcio

Modica Calcio inizia dallo Sporting Priolo

Rappocciolo: trasferta difficile

Ultimo allenamento settimanale questo pomeriggio per il Modica Calcio del tecnico Franco Rappocciolo che domenica al centro sportivo “Riccardo Garrone” di Siracusa farà il suo esordio nel campionato di Promozione ospite dello Sporting Priolo, formazione costruita con il chiaro intento di puntare al salto di serie.

Un debutto difficile, che non spaventa più di tanto il tecnico dei “Tigrotti” che in questo mese di preparazione ha visto crescere in maniera esponenziale la forma fisica dei suoi atleti che arrivano all'appuntamento con il campionato forti del passaggio del turno di Coppa Italia a spese dell'Atletico Scicli e in uno stato di forma più che accettabile. “Il calendario – spiega Franco Rappocciolo – ci ha riservato un debutto tra i più difficili contro una squadra attrezzata per puntare al salto di serie. Noi in questo mese di preparazione abbiamo lavorato con la giusta intensità, nonostante il poco tempo avuto per provare schemi e soluzioni e siamo pronti per giocarcela sin dalla prima giornata.

Siamo ancora incompleti – continua l'allenatore dei “Tigrotti” - ma mi fido ciecamente dei ragazzi che ho a disposizione e della dirigenza che sta lavorando per completare i ranghi. Contro lo Sporting Priolo sarà un test probante che ci permetterà di capire immediatamente dove possiamo arrivare. Giocheremo affrontando i nostri avversari – conclude – tributando loro il massimo rispetto, ma senza alcun timore reverenziale e proveremo a fare risultato senza risparmiare energie fisiche e mentali”.