Libero Consorzio Comunale

Aeroporto di Comiso, riunione con sindaci differita al 14 settembre

La nota del commissario Salvatore Piazza

E’ stata differita al 14 settembre alle ore 12 la riunione indetta dal Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa Salvatore Piazza e dal sindaco di Ragusa, Giuseppe Cassì, per avviare azioni e proposte operative utili alla stabilità gestionale dell’aeroporto di Comiso oltre ad assicurarne crescita in termini di rotte e passeggeri.

La riunione era stata convocata inizialmente per il 7 settembre ma le convocazioni a Palermo di Sindaco e Commissario per la questione rifiuti ha portato al differimento della data. Alla riunione sono stati invitati i parlamentari della provincia di Ragusa, i sindaci dei Comini iblei nonché i sindaci dei comuni limitrofi al bacino aeroportuale come Gela, Caltagirone, Mazzarrone e Licodia Eubea nonché i Commissari straordinari dei Liberi Consorzi di Agrigento, Caltanissetta, Enna e Siracusa, oltre al partenariato socio-economico della Provincia di Ragusa.

L’obiettivo è di costituire un tavolo tecnico-istituzionale che possa individuare soluzioni di continuità gestionale per l’aeroporto di Comiso fortemente a rischio per la situazione debitoria dell’aeroporto di Comiso.