Benessere

Dieta Mayr: pane e latte per dimagrire 4 chili

Solo nel weekend

La dieta Mayr va seguita per un mese ma solo nel weekend e puo’ far dimagrire fino a 4 chili. Si basa su due pasti giornalieri, anziché tre, perché la cena viene sostituita solo da liquidi (come tisane), per far riposare stomaco e intestino.

Colazione e pranzo con pane e latte, da mangiarsi senza limiti, tranne quello della raggiunta sazietà. Poiché è necessario masticare tutto molto lentamente, ciascuno dei due pasti deve durare almeno mezz’ora, e il tempo che deve trascorrere tra la colazione e il pranzo è quello e necessario per sentire nuovamente lo stimolo della fame. Ma vediamo nel dettaglio cosa si mangia nel weekend. Colazione: 250 ml di latte parzialmente scremato, che può essere sia vaccino, che eventualmente vegetale per gli allergici, oppure sostituito da 2 vasetti di yogurt bianco magro, 80 g di pane o, in alternativa, 8-9 fette biscottate.

Pranzo come la colazione. Cena: una tisana rilassante alla camomilla, al tiglio, al biancospino, con un cucchiaino di miele. Dopo il weekend si riprende a mangiare di tutto, ma sempre stando attenti a non esagerare con le porzioni. Ecco un esempio di un giorno. Colazione con un bicchiere di latte e due fette biscottate. pranzo: una porzione di pasta con pomodoro fresce e grana grattugiato, un’insalata mista. Cena: una porzione di petto di pollo alla griglia o pesce sempre alla griglia e una macedonia di frutta. Trattandosi di un regime alimentare particolare raccomandiamo come facciamo sempre in tutte le diete pubblictae sul nostro sito di consultare il proprio medico o uno specialista prima di cominciare questa dieta.

Questo tipo di regime alimentare non e' adatto a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.