Segnalazione

Scicli: discariche a cielo aperto in aumento

Nelle zone periferie e non solo

Frigoriferi, materassi e vecchi serbatoi di acqua in cemento-amianto. Sono alcuni dei rifiuti presenti in alcune discariche abusive a cielo aperto che si trovano nelle campagna limitrofe alle frazioni rivierasche di Scicli e non solo.

A denunciare la questione sono molti cittadini residenti che chiedono l'intervento dell’Amministrazione comunale. Le discariche abusive insistono in particolare nella zona di contrada Pagliarelli, vicino Cava D'aliga, e di contrada Bruffalori, vicino Sampieri. Lo stesso problema e' stato segnalato nelle periferie della citta’ (vedi in una foto la discarica abusiva che si trova nella strada che da Modica porta a Scicli con ingresso dallo storico quartiere di San Bartolomeo). L’invito che viene lanciato all’Amministrazione comunale e’ quello di intervenire prima possibile affinche’ queste aree siano bonificate al piu’ presto e ai cittadini a rivolgersi agli uffici comunali di competenza prima di liberarsi dei rifiuti ingombranti abbandonandoli in strada.