Concorso

Miss e Mister Europa in tour a Ragusa: ecco i vincitori

Tappa regionale

E’ Dounia Nasrallah, 17 anni, nata a Vittoria, ma originaria del Marocco, la nuova Miss Europa in tour edizione 2018. E’ stata incoronata ieri sera al Savini di Ragusa a conclusione della tappa regionale che, tra uomini e donne, ha visto partecipare trenta concorrenti.

Dounia si è aggiudicata la fascia dopo la valutazione finale della giuria presieduta dall’attore Carlo Cartier. Gli altri componenti della giuria erano: il presidente regionale dell’Avis Salvatore Mandarà, la giornalista Lucia Nativo, Concetta Schininà, Andrea Lorio, Sharon Lorefice detentrice del titolo 2017, Seby Zacco, Tiziana Gulino, Giorgia Iacono, Mariachiara Mallo e Alessia Di Giacomo. Sul podio femminile, al secondo posto la 18enne Noemi Leggio e al terzo la 23enne Andrea Cilio. Per quanto riguarda i Mister ad aggiudicarsi il primo posto è stato il 19enne Barkli Baki mentre al secondo, staccato di pochissimi punti, il 20enne di colore Mauro Diagne. Sul gradino più basso del podio il 22enne Kevin Iozzia.

La tappa regionale del concorso “Miss e Mister Europa in tour” è stata promossa dalla New Association di Salvatore Di Stefano con il supporto organizzativo e logistico del Savini di contrada Mugno della famiglia Leggio, Daniele ed Eleonora con Noemi e Adriana, oltre a tutto lo staff. Gli interventi canori sono stati a cura della cantante Bruna Gulino di Santa Croce Camerina che, con la sua straordinaria voce, ha eseguito cover di Etta James e Anastacia. “Un ringraziamento doveroso – afferma Di Stefano – anche agli sponsor che ci hanno sostenuto, all’animazione curata da Luca dj e dal suo gruppo, a tutti i ragazzi che hanno partecipato e alle loro famiglie oltre al pubblico numeroso che ieri sera ha assistito alla kermesse”.

I ragazzi fasciati parteciperanno adesso alla fase nazionale del concorso in programma nelle prossime settimane a Ischia. Inoltre, sono stati selezionati 10 ragazzi e 8 ragazze che saranno invitati a partecipare alla crociera della bellezza che, nell’ambito dello stesso concorso, si terrà il prossimo anno.