Benessere

Dieta, fesa di tacchino e insalate per dimagrire senza sacrifici

Il menu' di un giorno

La dieta con fesa di tacchino e insalate non prevede grandi sacrifici per la preparazione e cottura e permette di dimagrire di un chilo in 3 gioorni senza troppi sacrifici. Basta solo evitare pasta, dolci di ogni tipo e bevande alcoliche o zuccherate.

Si possono invece mangiare verdure di ogni tipo e frutta preferibilmente di stagione. Ma vediamo cosa prevede lo schema dietetico di un giorno. Colazione con un bicchiere di latte scremato, due biscotti integrali e un caffè o tè non zuccherati. Spuntino: due carote o una fetta di anguria. Pranzo: 150 grammi di fesa di tacchino con un piatto di verdura cruda o cotta, più 40 grammi di pane di segale. Merenda: una pesca o tre carote. Cena: minestrone di verdure e una macedonia di frutta fresca senza zucchero. Trattandosi di un regime alimentare molto restrittivo raccomandiamo come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico o uno specialista prima di cominciare questo o qualsiasi altro regime alimentare dietetico.

Questa dieta non e’ adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza. Durante i giorni della dieta vanno assolutmanete abolite tutte le bevande alcoliche, gassate e zuccherate.