Segnalazione

Ragusa, scerbatura urgente a San Giacomo

In via della Torre

“La situazione è al collasso. E non bisogna pensarci poi quando accade il peggio. Per cui torno a sollecitare la massima attenzione e, soprattutto, l’effettuazione dei necessari interventi di scerbatura e potatura per rendere transitabile via della Torre, l’arteria stradale che collega San Giacomo, frazione rurale di Ragusa, con Modica, Giarratana e Palazzolo”.

A dirlo è il consigliere comunale del Pd, Mario Chiavola, che torna a battere sempre sullo stesso tasto perché sono ormai all’ordine del giorno le segnalazioni di automobilisti e motociclisti preoccupati per l’indifferenza con cui bisogna fare i conti. “L’arteria stradale in questione – sottolinea Chiavola – ha visto ridurre notevolmente i margini della carreggiata proprio per la presenza di fronde e sterpaglie che la ostruiscono in parte. Questo significa che quando si incrocia un camion o un’auto di grosse dimensioni si rischia di finire contro un muro come, d’altronde, già accaduto proprio di recente. Abbiamo più volte sollecitato l’assessore competente e i funzionari a palazzo dell’Aquila.

Ma non c’è traccia, ancora, della ditta che si dovrebbe occupare di portare avanti le azioni di pulitura della strada in questione. Mi riservo, qualora i ritardi dovessero proseguire, di informare ufficialmente la prefettura di Ragusa e gli organi superiori competenti su quanto sta accadendo. Non si pianga, poi, sul latte versato. Stiamo sollecitando azioni specifiche da un pezzo e non si può fare finta di niente”.