Ingv

Terremoto di magnitudo 5.2 a Campobasso: epicentro a Montecilfone

Lievi danni alle abitazioni

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata dall’Ingv alle 20:19 in Molise. L'epicentro a Montecilfone, in provincia di Campobasso. Tanta la paura della gente scesa in strada.

Dai primi sopralluoghi della Protezione Civile al momento risultano lievi danni alle case nel paese di Palata in provincia di Campobasso, dove secondo una prima ricognizione ci sono crepe nei muri e danni interni alle abitazioni. La scossa di stasera è la seconda scossa seria in meno di 48 ore: poco prima della mezzanotte di Ferragosto, una scossa di 4.7 era stata avvertita tra i Comuni di Palata e Montecilfone.