Teatro

L'aria del Continente di Nino Martoglio a Kaukana

Domani sera

Un classico senza tempo. In grado di assolvere a un ruolo ben preciso. Quello di fare divertire il pubblico. Facendo trascorrere una serata all’insegna della spensieratezza. Solo i grandi classici ci riescono. Come nel caso de “L’aria del continente” di Nino Martoglio che domani, venerdì 17, alle 21, al circolo velico Kaucana, sarà portato in scena della compagnia del Teatro del Pero di Comiso con la regia di Giampaolo Romania.

Si rinnova, dunque, l’appuntamento con il teatro in spiaggia promosso dall’associazione culturale Palco Uno, con la direzione artistica di Maurizio Nicastro. “E’ una rappresentazione molto particolare – sottolinea Nicastro – perché ogni qualvolta l’abbiamo proposta è riuscita a calamitare l’attenzione dei presenti e, soprattutto, a farli ridere a crepapelle. Merito anche dell’interpretazione della compagnia casmenea”. Con le scenografie e i costumi di Maria Pelligra e le musiche curate da Salvo Giorgio, saliranno sul palco Salvo Purromuto nel ruolo di don Cola Ducio, Maria Grazia Pelligra in quello della signora Marastella, Franco Arrabito che sarà don Lucino Faro, Alessandro Campo che vestirà i panni di Michelino, Lorena Pelligra quelli di Clementina e, ancora, Maria Teresa Strada nel ruolo di Milla Milord e Salvo Giorgio in quello del tenente Galieno Galletti.

Ci sono tutti gli ingredienti per sorridere davvero in maniera spensierata. Per informazioni e prenotazioni 333.4183893. L’ingresso è di dieci euro. Al termine ci sarà anche una gustosa spaghettata.