Benessere

Dieta: tisana calda o fredda per dimagrire: ecco quali

Al finocchio e non solo

La tisana calda o fredda aiuta a dimagrire durante una dieta ed e’ un vero e proprio toccasana per l’organismo. Bere una o piu’ tisane durante il giorno favorisce la diuresi e fa bene all’intestino. La loro assunzione, aiuta a riequilibrare l’organismo, a seconda del tipo di piante che le compongono.

Possono essere preparate per infusione o per decozione: se si prepara la tisana in infuso basta versare l’acqua bollente sulle erbe, lasciandola riposare dai 5 (per i fiori delicati) ai 15 minuti (per le foglie e i fiori più resistenti) in un recipiente provvisto di coperchio. Dopo il preparato deve essere filtrato. Mentre, se si prepara la tisana in decotto bisogna versare le erbe in acqua fredda, facendolo poi bollire a fuoco lento per 15-20 minuti in un recipiente con coperchio. Successivamente si filtra il preparato. Ma vediamo quali sono le tisane consigliate durante una dieta. per drenare l’organismo si puo’ bere quella al finocchio o quella di betulla che favorisce la funzione renale, impedendo l’accumulo di liquidi nei tessuti, responsabile della formazione della cellulite.

Quest’ultima grazie alle sue proprietà diuretiche, previene la formazione di renella e di infezioni alle vie urinarie ed inoltre svolge un’attività analgesica ed antinfiammatoria. Altre erbe che favoriscono la diuresi e aiutano a combattere la cellulite sono il biancospino, il basilico, la radice di gramigna, la fragola e la salvia.