Sport

Modica calcio rinforza il reparto Under

Dal "Per Scicli" arriva Guastellini

Nell'attesa di chiudere il mercato dei “grandi” e in vista dell'inizio della preparazione precampionato fissata per lunedì prossimo, il Modica Calcio del presidente Mommo Carpentieri grazie al lavoro in sinergia tra il tecnico Franco Rappocciolo, la dirigenza rossoblù e il DS Ettore Cannella, pensa a rimpinguare la già folta “truppa” degli atleti under che saranno aggregati alla prima squadra.

Il Direttore Sportivo dei “Tigrotti”, infatti, ha raggiunto gli accordi con le rispettive società di provenienza e a ingaggiato il difensore Marco Guastellini e l'attaccante Marco Giannì. Guastellini classe 2000, arriva alla corte di Franco Rappocciolo dal Per Scicli, mentre Marco Giannì classe 2001, si è fatto le ossa tra le fila del Modica Airone. I due nuovi arrivi vanno a rinforzare il plotone degli under dei “Tigrotti” che comprende Vincenzo Blandino, Pietro Leone, Nino Galfo, Francesco Spadaro e ai quali si aggregheranno anche altri due giovani della formazione “Juniores” e un paio di giovani promesse che saranno ufficializzate nelle prossime ore.

“Mi preme ringraziare innanzitutto il Modica Airone e il Per Scicli per la loro disponibilità nei nostri confronti – spiega il DS Ettore Cannella - Guastellini e Giannì sono due elementi di grandi qualità fisiche e tecniche che il tecnico Franco Rappocciolo conosce molto bene e che avrà il compito di valorizzare. A loro – continua Cannella – nei prossimi giorni si aggiungeranno altri due ragazzi che ufficializzeremo nei prossimi giorni. Spero di chiudere entro la settimana le altre due trattative in corso – conclude il dirigente rossoblù - per consegnare al mister la rosa al completo già dall'inizio della preparazione. Per completare la rosa abbiamo bisogno di un attaccante che ci assicuri prolificità sotto porta. Lo abbiamo già individuato. La trattativa è a buon punto e spero si possa chiudere positivamente in settimana”.