Benessere

Estate: dieta energizzante per dimagrire in salute

Di circa due chili

La dieta energizzante d'estate puo’ far dimagrire di circa due chili in una settimana.Ecco cosa si mangia nel mennlo schema settimanale. Lunedì: colazione con una tazza di tè agli agrumi, tre biscotti secchi integrali, un kiwi. Pranzo: pasta con pomodoro fresco, insalata di cetrioli e pomodorini.

Cena: minestrone alle verdure con crostini di pane integrali. Martedì: colazione con uno yogurt bianco magro, cereali integrali, 5 mandorle e due noci. Pranzo: riso integrale con broccoletti e gamberi e un’insalata mista. Cena: filetto di manzo alla griglia, zucchine grigliate a volontà condite con un cucchiaino di olio evo, limone e prezzemolo, un panino integrale. Mercoledì: colazione con una tazza di latte di soia, un caffè, due gallette di riso integrali con due cucchiaini di miele. Pranzo: penne integrali con funghi freschi salati in padella, cicoria e spinaci al vapore a volontà, conditi con un cucchiaino di olio evo e limone. Cena: bocconcini di pollo al forno con pomodoro, olive taggiasche e origano, insalata di carciofi freschi, condita con un cucchiaino di olio e un cucchiaino di aceto balsamico, un panino integrale.

Giovedì: colazione con una tazza di tè verde, tre biscotti secchi integrali, non macedonia di frutti di bosco. Pranzo: lasagne vegetariane, un kiwi. Cena: tartare di tonno, un’insalata e un panino integrale. Venerdì: colazione con uno yogurt magro alla frutta, un kiwi, 4 fragole. Pranzo: insalata con pomodorini e gamberetti. Cena: un uovo sodo, insalata mista con radicchio, sedano, finocchi, pomodori, carote e cetrioli a volontà e un panino integrale. Sabato: colazione con una tazza di latte integrale di soia, un caffè, due fette biscottate integrali con due cucchiaini di marmellata ai frutti di bosco senza zucchero. Pranzo: un minestrone e un’insalata verde. Cena: polpo con patate lesse e due fette di pane integrale.

Domenica: colazione con spremuta di arancia e limone, tre biscotti secchi integrali. Pranzo: ravioli di ricotta e spinaci e un’insalata mista. Cena: involtini di bresaola e un’insalata mista. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista. Questa dieta non e’ adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.