Benessere

Dieta delle 5 porzioni per dimagrire 3 chili

In tre giorni

La dieta delle 5 porzioni può far dimagrire fino a 3 chili in 3 giorni. Ogni giorno si consumano 5 porzioni di vegetali, frutta e verdura, che aiutano l’organismo star bene facilitando la digestione.

Inoltre sono in grado di ridurre al 50% nel nostro organismo l’incidenza di tumori all’intestino e al 10% quella dei tumori in genere. Ma vediamo cosa prevede il menù dei 3 giorni. Primo giorno: colazione con uno yogurt magro al naturale con un frutto di stagione tagliato a pezzettini e un cucchiaio di cereali, tè o caffè non zuccherati. Spuntino: una spremuta di frutta fresca e una fetta d’ananas fresco. Pranzo: 60 grammi di spaghetti integrali con pomodorini freschi, basilico e un cucchiaino d’olio d’oliva; 200 grammi di insalata mista di stagione con un cucchiaino d’olio. Merenda: un centrifugato di carote o sedano o altra verdura fresca. The o caffè non zuccherati. Cena: 150 grammi di orata al forno con 200 grammi di broccoli al vapore e due cucchiaini d’olio.

Secondo giorno: colazione con un bicchiere di latte scremato con 3o grammi di cornflakes e un kiwi. The o caffè non zuccherati. Spuntino: due fette d’ananas fresco o una mela. Pranzo: 120 grammi di petto di tacchino ai ferri con un’insalata mista. Merenda: un centrifugato di verdure fresche, tè o caffè non zuccherati. Cena: un minestrone di verdure e legumi, 100 grammi di zucca al forno, 200 grammi di finocchi gratinati con un cucchiaino di parmigiano grattugiato e massimo due cucchiaini d’olio per condimento. Terzo giorno: colazione con una spremuta fresca di agrumi, due fette biscottate integrali con 2 cucchiaini di marmellata, tè o caffè non zuccherati. Spuntino: un frullato di frutta fresca con mezzo bicchiere di latte scremato. Pranzo: 60 grammi di riso integrale con rotelle di zucchine; 200 grammi di pomodori in insalata con al massimo due cucchiaini di olio per condire il primo e il contorno. Merenda: un centrifugato di verdure fresche, tè o caffè non zuccherati. Cena: 100 grammi di fiocchi di latte magri con 200 grammi di spinaci in agrodolce passati in padella.

Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico o uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete o altre patologie.