Guardia di Finanza

Mafia, inchieste cosche mafiose: 24 arresti

Eseguite dalla Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza sta eseguendo 24 arresti nell'ambito di una inchiesta sulle cosche mafiose palermitane coordinata dalla Dda del capoluogo. Per 19 indagati è stato disposto il divieto di dimora. Quattro gli arresti domiciliari: tra questi un noto penalista palermitano.

L'indagine ha portato alla luce il ruolo di Giuseppe Corona, boss emergente nei nuovi assetti di Cosa nostra orfana di Salvatore Riina, capace di riciclare fiumi di denaro.