Giunta

Ragusa, si insedia il nuovo Consiglio comunale

Tutti gli eletti

Giornata importante, lunedì, per Ragusa, che vede l’insediamento di quello che non a caso viene definito il massimo consesso cittadino, ovvero il consiglio comunale che, insieme al sindaco eletto dai cittadini e agli assessori da lui scelti e nominati, governerà l’intera vita cittadina in una dialettica che ancora non sappiamo se aspra o collaborativa, con l’amministrazione.

Come da legge, i 24 nuovi consiglieri, dopo la proclamazione da parte dell’Ufficio Centrale elettorale, sono stati convocati dal presidente del massimo consesso uscente Antonio Tringali, che ora tornerà a sedere tra gli scranni dell’aula di Palazzo dell’Aquila riservati al gruppo dei 5 stelle come da diritto del candidato sindaco giunto al ballottaggio e non eletto. La prima seduta di insediamento verrà invece presieduta dal consigliere più anziano per preferenze individuali, Mario Chiavola, del Partito democratico. L’ordine del giorno vede i seguenti punti: giuramento dei consiglieri, giuramento del sindaco, esame delle condizioni degli eletti e convalida, eventuale surroga di consiglieri non convalidati o dimissionari, esame ipotesi di incompatibilità, elezione del presidente del Consiglio Comunale ed elezione dei vice presidente del Consiglio Comunale.

Per quanto riguarda la composizione del gruppo di maggioranza, quello della lista Cassìsindaco, il quindicesimo consigliere, Carmelo Anzaldo, scala di un posto divenendo il quattordicesimo facendo così posto a Corrada Iacono, la prima dei non eletti, grazie alle dimissioni di Giovanna Licitra eletta nella lista ma fin dall’inizio designata ed ora nominata assessore della giunta di Peppe Cassì. Il gruppo maggioritario è composto da Salvatore Cilia, Maria Malfa, Raimonda Salamone, Luigi Rabito (quest’ultimi due sono anche assessori), Fabrizio Ilardo, Fabio Bruno, Sergio Schininà, Andrea Tumino, Gianna Occhipinti, Daniele Vitale, Luca Rivillito, Cettina Raniolo, Gianni Mezzasalma, Carmelo Anzaldo e Corrada Iacono.

A seguire il Movimento 5 stelle presente con cinque consiglieri, Zaara Federico, Sergio Firrincieli, Alessandro Antoci, Giovanni Gurrieri, Antonio Tringali. Il Partito Democratico è presente con due consiglieri entrambi riconfermati e cioè Mario D’Asta e Mario Chiavola. Per Insieme ci sarà Giorgio Mirabella (anch’egli riconfermato). Ragusa Prossima sarà rappresentata da Gianni Iurato. La quadra assessoriale è composta da Giovanna Licitra (vicesindaco), Giovanni Iacono, Luigi Rabito, Gianni Giuffrida e Raimonda Salamone. (da.di.) (Foto repertorio)