Sanitari

Il bagno perfetto: 5 oggetti che non devono mancare

Si parte dalle semplici piantane

In sede di progettazione della propria abitazione, grande attenzione va data al bagno. Qui, infatti, è possibile installare diversi oggetti, dalle semplici piantane per bagno fino ad arrivare ad accessori più complessi, in grado di cambiare l’aspetto di questa stanza.

Perché la stanza da bagno è ormai diventata a tutti gli effetti uno degli ambienti più importanti della casa: non solo il luogo in cui dedicarsi alla nostra igiene personale e alla nostra bellezza ma anche lo spazio in cui rifugiarci per recuperare le energie, con un bagno caldo e magari un massaggio rilassante. Per questo motivo, quando si progetta l'interior design del proprio bagno, occorre innanzitutto tenere in considerazione le nostre esigenze, le nostre abitudini e il nostro stile di vita: solo in questo modo potremmo essere certi di realizzare un bagno davvero accogliente, confortevole e funzionale.

Un accessorio indispensabile in bagno è lo specchio che – soprattutto in ambienti piccoli e con poca luce – riesce anche a creare l’effetto di un ambiente più ampio. Per la scelta di un modello a sé è bene considerare il tipo di lavabo e lo spazio intorno allo stesso. Se il lavabo non è incassato in un mobile, meglio orientarsi verso uno specchio contenitore, per avere a portata di mano tutto il necessario, che coincida cioè l’anta del mobile suddiviso in vani o mensole. Gli specchi senza cornice sono a volte completati da supporti e mensole per sostenere contenitori portaoggetti.

Oggi gli specchi sono tutti illuminati a LED, molto spesso sono retroilluminati e sono un vero e proprio elemento d’arredo. I piccoli contenitori permettono di tenere in ordine tutto ciò di cui si ha bisogno in bagno: dal sapone, ai trucchi, dal dentifricio al profumo per l’ambiente. Per ottimizzare gli spazi ce ne sono di impilabili e componibili tra loro; altri si applicano a barre magnetiche che ne garantiscono la stabilità. Le varie collezioni d’arredobagno prevedono anche portasciugamani coordinati che sono comunque quasi tutti utilizzabili anche in abbinamento ad altri arredi della stanza.

Sono sempre disponibili in varie lunghezze, forme e materiali: dai più semplici ed economici in materiale plastico ai classici in acciaio inox. Per tenere in ordine il bucato non c’è niente di meglio di un cesto portabiancheria, che permetterà di raccogliere in un unico contenitore tutti i panni da lavare, con il minimo ingombro e lasciando il resto della casa sistemato. Anche l’illuminazione nel bagno ha la sua importanza: come per tutti gli ambienti, anche qui cambia l’atmosfera a seconda del tipo di luce che crei al suo interno e, a seconda di come vengono posizionate le luci, si può avere l’impressione di essere in uno spazio più o meno grande.

Altro accessorio del settore è senza dubbio l’applique per lo specchio: un faretto dalle dimensioni contenute che aiuterà ad illuminare perfettamente il viso di fronte allo specchio.