Benessere

Dieta delle albicocche per dimagrire 2 chili: facilita abbronzatura

Ecco cosa si mangia

La dieta delle albicocche è tra le più seguite in estate e soprattutto a luglio poiché migliora la tintarella. Può essere seguita per due giorni al massimo e far dimagrire di circa 2 chili. E’ monotematica o quasi in quanto si mangiano principalmente albicocche.

Essendo molto restrittiva non è adatta a tutti. Per questo motivo come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare questa dieta o qualsiasi altro regime alimentare dietetico. Ecco cosa prevede il menù di un giorno. Colazione: un frullato con 250 grammi di albicocche ed un paio di cubetti di ghiaccio, accompagnato da una tazza di tè verde. Spuntino: 4 albicocche grandi mature o due fette di ananas. Pranzo: un’insalata mista e 600 grammi di albicocche.

Spuntino: 4 albicocche, una fetta di anguria ed una tazza di tè nero. Cena: una porzione di petto di pollo arrosto, un’insalata mista e qualche albicocca. Prima di andare a letto bere una tisana drenante al finocchio. Le albicocche vantano molte proprietà benefiche per l'organismo in quanto sono ricche di betacarotene e licopene e sono utili per la pelle e contro colesterolo e radicali liberi.