Polizia di Stato

Ragusa, controlli in piazza San Giovanni: droga nei giardini pubblici

Pronta per lo spaccio

La Squadra Mobile di Ragusa ha effettuato die controlli straordinari in Piazza San Giovanni e ha rinvenuto alcune dosi di hashish nei giardini pubblici. I controlli rientrano nella seconda fase dell’operazione Alto Impatto.

Il Questore di Ragusa Dott. La Rosa Salvatore ha messo in campo decine di uomini per prevenire e reprimere il traffico di sostanze stupefacenti, la prostituzione ed i reati predatori. I controlli sono stati effettuati a Ragusa unitamente ai Commissariati Distaccati di Vittoria e Modica, Reparto Prevenzione Crimine e Squadra Cinofili di Catania, Polizia Scientifica e Squadra Volanti. Nella prima fase dell’operazione sono stati tratti in arresto alcuni soggetti e denunciati altri per diverse tipologie di reato. In questa occasione gli uomini della Polizia di Stato coordinati dagli investigatori della Squadra Mobile, hanno effettuato controlli in Piazza San Giovanni che dopo le operazioni degli ultimi mesi è stata restituita alla cittadinanza priva di spacciatori ed assuntori.

Nonostante le recenti operazioni della Polizia di Stato è necessario mantenere alta l’attenzione per evitare la recidività dei soggetti coinvolti in attività illecite così da non farli attecchire nuovamente sul territorio. Dalle perquisizioni e controlli con i cani poliziotto è stato possibile appurare che in due detenessero droga per uso personale, pertanto sono stati segnalati alla Prefettura di Ragusa che disporrà un percorso terapeutico. Proprio in Piazza San Giovanni, nei giardini pubblici, sono state trovate due dosi di hashish pronte per la vendita. La droga è stata sequestrata e dopo le analisi di rito verrà distrutta. “La Polizia di Stato di Ragusa continua le attività di prevenzione e repressione dei reati di ogni tipo, grazie alla vasta operazione ad Alti Impatto”.