Politica

Riapertura Tribunale di Modica: l'intervento del consigliere Medica

Medica ha già interpellato la deputazione regionale e nazionale

Sulla chiusura del Tribunale di Modica e in merito alla sua possibile e auspicata riapertura, interviene anche il consigliere comunale del M5S Marcello Medica che in un comunicato dice di essersi già attivato, interpellando la deputazione regionale e nazionale del Movimento 5 Stelle, Stefania Campo e Marialucia Lorefice.

Medica chiede che la deputazione interagisca fattivamente, ognuno per le proprie e rispettive competenze, col neo Ministro di Giustizia, Alfonso Bonafede. La riapertura del Tribunale di Modica, assieme a quelli di altri centri periferici in tutta Italia, fa parte integrante dell’attuale contratto di governo nazionale tra Movimento 5 Stelle e Lega dove a pag. 22 viene chiaramente detto: “Occorre una rivisitazione della geografia giudiziaria – modificando la riforma del 2012 che ha accentrato sedi e funzioni – con l’obiettivo di riportare tribunali, procure ed uffici del giudice di pace vicino ai cittadini e alle imprese”.

Il consigliere comunica la massima disponibilità a collaborare con tutte le parti in causa per giungere ad un risultato che vada oltre ogni steccato politico e a beneficio della collettività.