Scuola

Edilizia scolastica a Vittoria, approvati 29 progetti

Lo annuncia l'assessore Nicastro

Nella giunta di mercoledì mattina sono stati approvati decine e decine di progetti per l'edilizia scolastica volti alla partecipazione al bando relativo al D.D.G. n.1448/Istr. del 20.04.2018.

Il D.D.G. prevede un avviso pubblico per la nuova programmazione degli interventi in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020 per misure urgenti in materia di Istruzione, Università e Ricerca, e per la concessione di contributi per la messa a norma antincendio degli edifici scolastici. A darne notizia è l'assessore ai Lavori Pubblici Paolo Nicastro.“Dopo la presentazione di diversi progetti per partecipare alla linea di finanziamento 9.6.6 continua la nostra intensa attività per cambiare e migliorare il volto della città e delle sue infrastrutture. Soltanto nella giornata di mercoledì sono stati deliberati ben 29 atti di partecipazione per un avviso pubblico in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020. Si tratta di per la concessione di contributi per la manutenzione straordinaria degli istituti, per la messa a norma antincendio e per l'adeguamento sismico. Grazie a un intenso lavoro di programmazione con i nostri uffici abbiamo presentato ben 29 richieste di finanziamento per 16 istituti scolastici per adeguamento sismico, per complessivi € 49.896.431,55; ulteriori 13 istituti scolastici per manutenzione straordinaria sistemi di prevenzione incendi per € 643.847,00. Questo è solo un tassello di un lavoro iniziato due anni fa e che ha portato risultati straordinari.

Un altro obiettivo raggiunto ci è stato comunicato pochi giorni con la pubblicazione della graduatoria del bando per verifiche sismiche dove il Comune di Vittoria ha ottenuto circa 400mila euro per le prove di verifica sismica degli istituti scolastici. I fondi ci consentiranno di effettuare esami approfonditi e propedeutici ad importanti interventi per garantire la piena sicurezza. Ringrazio per l'indefesso lavoro i tecnici degli uffici comunali in particolare i RUP arch. Giancarlo Eterno e arch. Emanuele Cicciarella, arch. Salvatore Sallemi e la dott.ssa geol. Chiara Garofalo, i progettisti arch. Salvatore Dieli, arch. Giuseppe Salerno ed infine il Dirigente ing. Angelo Piccione e il Dirigente ing. Salvatore Privitera.

Dopo aver ottenuto fondi per milioni di euro per le scuole Vittoria Colonna e Leonardo Sciascia, dopo aver risolto l'atavico problema delle coperture del Fuschi e della Pappalardo evitando così le croniche infiltrazioni d'acqua durante la stagione invernale, dopo aver ristrutturato e riaperto le palestre della scuola SS Rosario e della Pappalardo, dopo aver recuperato una sala ludica dell'istituto Traina e aver risolto anche in questo caso il problema delle infiltrazioni, dopo aver ottenuto i fondi per la scuola Buozzi ed essere in dirittura d'arrivo per la fine dei lavori continuiamo a lavorare a spron battuto per la città e in particolare per i nostri studenti. Un lavoro titanico con risultati importanti ottenuti.

Questa amministrazione produce fatti mentre altri, in piena crisi di potere , non fanno altro che spargere odio e calunnie. A noi è toccato il compito di porre rimedio a una situazione disastrosa con edifici scolastici abbandonati e devastati da 30 anni di inedia. Adesso abbiamo dato una svolta e a breve taglieremo altri traguardi fondamentali per la città”.