Benessere

Tè di Giava nella dieta: è drenante

Ottimo diuretico

Bere il tè di Giava aiuta a drenare l’organismo durante una dieta. Il suo nome scientifico è Ortosiphon stamineus o aristatus ed è un piccolo albero perenne con foglie seghettate e fiori bianco-violetti. L’ortosifon è una pianta ricca di composti fenolici, soprattutto flavonoidi.

Orthosiphon è utilizzato come medicinale fitoterapico per i suoi effetti diuretici. È considerato anche anti-allergenico, anti-ipertensivo e anti-infiammatorio, ed è usato abitualmente per prevenire la gotta, il diabete, ipertensione e reumatismi. Ha un’attività di tipo diuretico e depurativo, favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso attraverso l’attività renale. Aumenta il volume di urina e l’eliminazione del cloro, dell’acido urico e delle scorie metaboliche azotate. Inoltre raddoppia l’escrezione di sodio e di potassio e diminuisce la ritenzione idrica nei tessuti.

L’ortosifon ha anche un blando effetto antinfettivo sulle vie urinarie.In particolare viene utilizzato comunemente per un’azione diuretica, depurativa e perché favorisce l’eliminazione di acido urico. L’ortosifon, quindi, è indicato per chi soffre di ritenzione idrica, anche nella fase premestruale e in caso di cellulite. È anche un buon coadiuvante nelle diete.