Benessere

Dieta dell'uva per dimagrire 5 chili in due settimane

In due settimane

La dieta dell’uva può far dimagrire fino a 5 chili in due settimane. E’ semplice da seguire e soprattutto ricca di frutta e verdura. Il menù giornaliero prevede il consumo di 1400 calorie e quindi non adatto a tutti. Ma vediamo cosa si mangia in uno schema tipo di una settimana.

Lunedì: colazione con un vasetto di yogurt magro naturale con qualche acino di uva fresca, due fette biscottate integrali, una tazza di caffè d'orzo. Spuntino: un bicchiere di uva fresca centrifugata. Pranzo: 80 g di formaggio magro con uva bianca, un'insalata mista di lattuga, pomodori, ravanelli, carote, mezzo panino integrale. Merenda: un grappolo di uva rossa. Cena: una porzione di passato di verdura senza patate o pasta, 150 g di merluzzo al cartoccio, una macedonia di uva bianca e rossa. Martedì: colazione con un bicchiere di latte magro con un cucchiaio di cereali integrali e qualche acino d'uva, una tazzina di espresso decaffeinato. Spuntino: un grappolo di uva. Pranzo: una porzione di insalata di pasta con 30 g di mozzarella, 40 di dadini di prosciutto cotto, pomodorini. Merenda: un frullato senza latte di uva rossa. Cena: una porzione di minestrone di verdure miste senza patate e pasta, sogliola al limone e salvia in padella, cavolfiori al vapore.

Mercoledì: colazione con un vasetto di yogurt magro, un centrifugato di uva fresca. Spuntino: un grappolo di uva. Pranzo: frittata al forno preparata con due uova e spinaci, mezzo panino integrale. Merenda: un bicchiere di succo di uva biologico. Cena: una porzione di risotto integrale ai carciofi, peperoni alla griglia, un grappolo di uva. Giovedì: colazione: 3 fette biscottate integrali, un bicchiere di succo di uva biologico, una tazzina di espresso. Spuntino: un vasetto di yogurt magro con acini di uva. Pranzo: due spiedini di mozzarelline (100 g), pomodorini e uva, mezzo panino integrale. Merenda: una spremuta di arance rosse. Cena: una porzione di passato di porri e patate, 150 g di petto di tacchino alla griglia con aromi.

Venerdì: colazione con una tazza di latte macchiato, due biscotti secchi. Spuntino: un grappolo di uva. Pranzo: pennette integrali con sugo di verdure saltate, insalata di radicchio. Merenda: un centrifugato di uva rossa. Cena: 180 g di salmone al forno con due piccole patate lesse al prezzemolo, verdure grigliate. Sabato: colazione con 4 biscotti secchi, un bicchiere di succo di uva biologico, una tazzina di caffè d'orzo. Spuntino: un grappolo di uva bianca. Pranzo: una porzione di taboulè con verdure e acini d'uva. Merenda: una piccola mela verde. Cena: un hamburger alla griglia, insalata mista.

Domenica: colazione con una piccola bricche vuota, un frullato di acini di uva e yogurt magro. Spuntino: un grappolo d'uva. Pranzo: un quarto di pollo arrosto senza pelle, broccoli e spinaci gratinati al forno. Merenda: un vasetto di yogurt magro con acini di uva. Cena: una pizza alle verdure senza mozzarella, macedonia di uva con una pallina di gelato al limone. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.