Ragusa, i due candidati sindaci completano squadra assessoriale

In vista del ballottaggio di domenica

Un commercialista ed un ingegnere ciascuno a completare le squadre assessoriali dei due candidati sindaci, Peppe Cassì e Antonio Tringali, che domenica prossima andranno al ballottaggio per la carica di sindaco di Ragusa.

Cassì ha individuato i suoi due assessori mancati in Raimonda Salamone, commercialista, e Gianni Giuffrida, ingegnere (in passato ha fatto parte anche del cda del Consorzio Universitario Ibleo). Da parte sua Antonio Tringali ha chiamato al proprio fianco Tiziana Vitale, commercialista, e Alberto Di Mulo, ingegnere ambientale. Il completamento delle nomine degli assessori designati mancati è un obbligo di legge che, appunto, è stato rispettato dai due sfidanti per il ballottaggio. La Salamone e Giuffida si aggiungono agli assessori precedentemente indicati da Cassì, ovvero Giovanni Iacono, Giovanna Licitra e Luigi Rabito, mentre la Vitale e Di Mulo affiancheranno Emanuele Nicosia, Gianluca Formichetti e Gaetano Accardi per Antonio Tringali. (da.di.)