Cultura

Un treno "A tutto volume" per l'evento di Ragusa

Si tratta di un treno speciale istituito per l'evento

Un treno dedicato al festival "A tutto volume". Si tratta di un treno speciale che nei giorni dell'evento di Ragusa, in programma questo fine settimana da venerdì 15 a domenica 17 giugno, porterà i visitatori e gli appassionati di libri da Siracusa a Ragusa per poi far ritorno in tarda serata.

E’ una delle attività collaterali del festival messa in campo dalla Fondazione Fs, per far vivere ancor di più la manifestazione divenuta ormai tra le più importanti ed attese in tutta Italia. Il treno, che è programmato per la sola giornata di domenica 17 giugno, utilizzerà le antiche carrozze degli anni ’30, offrendo così una suggestione assolutamente particolare. All'arrivo in stazione, i viaggiatori saranno accompagnati tramite pullman dedicato al centro storico di Ragusa Ibla dove potranno partecipare a delle degustazioni e visitare le bellezze barocche.

Nel pomeriggio si potrà assistere ai vari incontri previsti dal festival letterario, incontrando anche gli autori per un ulteriore scambio culturale e per qualche autografo. A tutti i viaggiatori sarà omaggiato un libro mentre durante il tragitto in treno sono previsti dei reading con lo scrittore Michele Arezzo. Il treno passerà anche nelle stazioni di alcune città patrimonio dell’Unesco. Si parte da Siracusa alle ore 11 per poi passare da Fontane Bianche alle 11,14, Noto alle 11,32, Ispica alle 11,53, Scicli alle 12,18, Modica alle 12,29 per arrivare a Ragusa alle 12,50. Da Ragusa si riparte alle 21,30, per poi passare a Modica alle 21,51, Scicli alle 22,02, Ispica alle 22,29, Noto alle 22,51, Fontane Bianche dalle 23,06 per far rientro a Siracusa alle 23,20.