Benessere

Dieta depurativa dei 3 giorni una volta al mese

Drena e depura orgainsmo

La dieta depurativa dei tre giorni può essere seguita una volta al mese e consente di drenare e depurare l’organismo. E’ molto equilibrata e varia e può far dimagrire di circa un chilo. Ma vediamo cosa si mangia nei tre giorni.

Primo giorno: colazione con un vasetto di yogurt di soia accompagnato da un misto di frutti di bosco o di frutta, con un bicchiere di frullato di ananas e del pane integrale con un cucchiaio di miele millefiori. Spuntino: 6 mandorle e tè verde. Pranzo: una porzione di risotto integrale con dei carciofi, un’insalata mista con carote e peperoni e un’arancia. Merenda: uno yogurt alla prugna. Cena: una vellutata di zucchine con merluzzo con spinaci al vapore (150 gr di pesce e 200 gr di spinaci) e del pane integrale di kamut (50 gr). Secondo giorno: colazione con fiocchi di avena e latte di soia, un cucchiaio di miele millefiori (40 gr di cereali, 125 ml di yogurt), una spremuta di arancia con aggiunta di succo di carota, limone.

Spuntino: un kiwi e del tè verde. Pranzo: una vellutata di broccoli con varie spezie, accompagnata da una frittata con 2 uova e verdure al vapore, centrifuga di sedano e cetrioli. Merenda: mandarini e tè verde. Cena: una porzione di orzotto ai porri (70 gr di orzo perlato e 150 gr di porri freschi) con un’insalata mista. Terzo giorno: colazione con due gallette di riso con un cucchiaio di miele, del Tè verde, un bicchiere di latte di soia con una banana. Spuntino: 3 noci e tè verde. Pranzo: un misto di riso integrale o quinoa (70 gr) con radicchio rosso (150 gr ), insalata mista con cime di rapa. Merenda: una mela cotta e tè verde.

Cena: cipolle al forno con una lombatina di coniglio (150 gr) e pane integrale (50 gr). Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.