Cronaca

Fiamme negli iblei, paura a Sampieri e Scoglitti: evacuato villaggio

Turisti evacuati dal Club Med

Per tutta la giornata uomini e mezzi del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco sono stati impegnati anche a causa del forte vento che interessa tutta la zona degli iblei a combattere gli incendi che sono divampati in diverse zone del territorio ragusano.

In territorio di Scicli il canneto di contrada Pisciotto ha determinato non pochi disagi per i residente e per i passanti in quelle zone, perché a causa del fumo è stato necessario chiudere alcune strade. Sulla Marina di Modica-Sampieri il traffico è rimasto chiuso per qualche ora e sul posto a dirigere la viabilità sono stati gli agenti della polizia locale di Scicli, mentre sul posto operavano due squadre dei VV.F. una di Modica e una di Ragusa. Ancora più grave la situazione in territorio di Scoglitti, nel vittoriese, dove dalle 13.00 uomini e mezzi del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco sono stati impegnati presso il villaggio turistico Club Med, qui il forte vento ha alimentato le fiamme rendendo la situazione molto pericolosa ed è stato necessario disporre l’evacuazione degli alloggi.

Tutti i turisti presenti nel villaggio sono stati costretti a scopo precauzionale a fuggire verso la spiaggia, che al momento appare come la zona più sicura. Sul posto gli elicotteri del nucleo VV.F. di Catania mentre è stato richiesto l’intervento dei Canadair. Il dipartimento della Protezione civile ha disposto l’invio di alcune squadre di volontari, il Dipartimento Ripartimentale della Foreste ha inviato proprio personale per il coordinamento da terra e la richiesta dei mezzi aerei. (Foto Assenza)