Elezioni

Amministrative: Gentiloni a Ragusa per Calabrese

Giovedì 7 giugno

Per un vicepremier e ministro appena insediato (Salvini per Maurizio Tumino), un premier seppur uscente per un altro candidato sindaco, ovvero Paolo Gentiloni per Peppe Calabrese.

L’esponente democratico nazionale infatti sarà a Ragusa giovedì 7 giugno alle 21 in piazza San Giovanni a sostegno della candidatura a sindaco di Peppe Calabrese. Commenta lo stesso Calabrese “è una presenza che darà la carica in questi ultimi giorni di campagna elettorale a tutto il nostro gruppo impegnato ad illustrare alla città il programma. Una presenza prestigiosa che è destinata a qualificare ulteriormente la nostra azione sul territorio”. Nel frattempo Calabrese ha reso nota la sua proposta per rilanciare le botteghe di via del Mercato a Ragusa Ibla coniugando creatività e artigianato locale.

“Le botteghe artigianali di via del Mercato a Ibla diventeranno le botteghe della creatività e della bellezza artigianale barocca. La nostra idea è di inserire queste botteghe in un circuito turistico ad hoc affinché possano diventare meta di migliaia di visitatori con questi ultimi che potranno ammirare ed acquistare le creatività dei nostri artigiani locali. Premieremo e assegneremo i locali alle idee più creative e più originali proposte da operatori che vorranno partecipare al bando che proporremo alla città. Non certo il bando pubblicato dall’attuale amministrazione comunale che, senza anima e senza cuore, rischia ancora una volta di andare deserto.

Faremo in modo che, invece, stilisti, scultori, artisti e geni della creatività di ogni genere possano esprimere il loro estro. E noi proveremo ad aiutarli. Da anni le botteghe sono chiuse e abbandonate. Le assegneremo in comodato d’uso gratuito per qualche tempo, incentivando uno start up veloce in modo da rivitalizzare una zona morta, cercando di creare sviluppo economico e occupazione in un quartiere dalle mille potenzialità come risulta essere Ibla”. (da.di.)