Enti locali

Impianti di radiocomunicazione, iniziativa ad Ispica

I consiglieri di maggioranza presentano proposta di deliberazione

I consiglieri comunali di Ispica che sostengono l'Amministrazione comunale hanno depositato la proposta di deliberazione di iniziativa consiliare per dotare il Comune di Ispica di un regolamento per l’installazione di impianti di radiocomunicazione.

La proposta, che riguarda le antenne per la diffusione dei segnali dei telefoni cellulari sparse nel centro urbano e nel territorio di Ispica, porta le firme dei nove consiglieri della coalizione che sostiene il sindaco Pierenzo Muraglie. Il regolamento si ispira al principio di precauzione, che mira ad adottare tutte le misure a difesa della salute, e cerca di razionalizzare la presenza di questi impianti nel centro abitato. Prevista una serie di prescrizioni, fra cui l’obbligo di distanza dai cosiddetti siti sensibili come scuole ed aree verdi, la concentrazione in siti comuni degli impianti dei vari operatori telefonici, l’installazione preferenziale in strutture comunali rispetto a quelle private, il monitoraggio delle emissioni, la realizzazione di un catasto comunale di questi impianti.

La proposta di deliberazione è il frutto del lavoro degli ultimi mesi fatto di contatti con gli enti preposti ai controlli, la consultazione di esperti, lo studio dei regolamenti considerati più completi già vigenti in altri comuni. Il regolamento sarà poi sottoposto al parere del Consiglio comunale.