Sviluppo Economico

Modica, aperto l'ufficio GAL Terra Barocca

Marisa Giunta responsabile amministrativa e finanziaria

Ha aperto i battenti nei locali dell’ex Convento del Carmine in Piazza Matteotti a Modica la sede del Gruppo di Azione Locale “Terra Barocca”. L’ufficio sarà aperto al pubblico tutti i pomeriggio dal lunedi al venerdì dalle 15:30 alle 18:30 mentre la mattina sarà utilizzata per l’istruzione delle pratiche.

Presente al'apertura l’intero Cda presieduto dal Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, la cui città rappresenta per l’appunto il comune capofila del GAL. Vice presidente è Eva Moncada, rappresentante del partenariato privato. Direttore è Salvo Occhipinti, mentre la responsabile amministrativa e finanziaria è Marisa Giunta. Gli altri componenti del Consiglio di Amministrazione sono Salvatore Cassarino, Giovanni Gurrieri, Michele Gugliotta, Giovanni Capuzzello e Giovanni Campo. In rappresentanza del Comune di Ragusa c’era l’assessore Gianluca Leggio.

“Ora che è stata aperta anche la sede – commenta il Sindaco Abbate – per gli utenti (privati o aziende che siano) sarà molto più semplice entrare in contatto diretto con la realtà del Gal. Un progetto a cui lavoriamo da anni che darà un enorme impulso alla nostra economia. Grazie al Gal si è riscoperta quella voglia di collaborazione con i nostri “vicini” (Ragusa, Scicli, Ispica e S.Croce Camerina) e quel mix vincente pubblico/privato che è la chiave imprescindibile per uno sviluppo armonico dell’intero territorio. Gli uffici saranno a disposizione dell’utenza per ogni chiarimento legato alla presentazione dei progetti inerenti i fondi destinati al GAL ma anche per una semplice consulenza che riguarda altri fondi europei”.