Vulcano

Eruzione del Vulcano del Fuego in Guatemala: 25 morti

E 20 feriti

Sono 25 le persone rimaste uccise e 20 ferite dall'eruzione del Vulcano del Fuego a sud-ovest di Guatemala City, capitale del Guatemala. Ne danno notizia le autorità. Ancora imprecisato il numero di persone che manca all'appello.

Circa 3.100 gli abitanti dei villaggi vicini che sono stati evacuati: la cenere rovente ha ricoperto le case di San Pedro Yepocapa e Sangre de Cristo, mentre una colonna di fumo rovente si innalza fino a circa quattro miglia nel cielo ed è un pericolo per gli aerei al punto che l'aeroporto della capitale è stato chiuso. Si tratta della seconda eruzione del 2018. Il Vulcano del Fuego è uno dei più attivi dell'America Centrale. La cenere vulcanica è arrivata anche sul Guatemala City, che si trova a circa 44 km dal luogo dell'eruzione.