Carabinieri

Modica, sferra un pugno a un carabiniere: arrestato

34enne di origini modicane

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Modica hanno arrestato in flagranza un uomo di origini modicane per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

In particolare i carabinieri sono intervenuti a Modica Bassa per la segnalazione di un soggetto che in Corso Umberto era particolarmente esagitato ed infastidiva gli avventori di un bar. Appena giunti, i militari hanno provato ad identificare il giovane che stava sdraiato sull’asfalto arrecando grave pericolo alla circolazione stradale ed alla sua incolumità. L’uomo si è scagliato con violenza contro i Carabinieri, sferrando un pugno al volto di un militare. Al termine della colluttazione è stato immobilizzato e tradotto in caserma. Dopo gli accertamenti l’uomo, un 34enne, è stato arrestato in flagranza e posto a disposizione del P.M. di turno della Procura di Ragusa.