Benessere

Dieta dimagrante, le regole per dimagrire e cosa mangiare

Carboidrati nella prima parte della giornata

La dieta dimagrante che si basa su una particolare combinazione di alimenti può far dimagrire di qualche chilo poiché consente di digerire meglio, metabolizzare meglio i cibi e disintossicarci. Si tratta di una dieta che impone anche delle regole, vediamo quali.

Bisogna mangiare i carboidrati nella prima parte della giornata; sostituire i cibi raffinati con quelli integrali; non si può finire i pasti con la frutta o o i dolci o l’amaro o il caffè; ogni pasto principale (colazione, pranzo e cena) deve essere consumato a distanza di quattro ore l’uno dall’altro. Ma vediamo lo schema tipo di un giorno. Colazione: tè con fette biscottate e marmellata. Spuntino: frutta. Pranzo: pasta integrale con verdura. Spuntino: frutta o yogurt. Cena: carne o pesce con verdura. Durante la giornata bisogna bere almeno otto bicchieri di acqua ed evitare bevande alcoliche, zuccherate e gassate. Questa viene si basa sui principi della dieta dissociata, quindi non adatta a tutti.

Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.