Attualità

Vittoria reagisce agli atti vandalici

Il vicesindaco assicura: i responsabili saranno puniti

La città di Vittoria reagisce agli atti vandalici dei giorni scorsi. “Non abbasseremo la testa dinanzi a simili gesti che offendono la nostra comunità.

Dopo un confronto serrato e attento con il sindaco, Giovanni Moscato, abbiamo deciso che faremo di tutto per ridare piena dignità a questa zona. Lo meritano i cittadini vittoriesi, lo merita la gente perbene che risiede da quelle parti”. E’ il vicesindaco di Vittoria, Andrea La Rosa, a metterlo in rilievo dopo gli episodi che hnno riguardato la notte tra martedì e mercoledì scorsi, l’ingresso della scuola Vittoria Colonna e il prospetto dove sono stati rotti i vetri di diverse finestre. “Posso assicurare la cittadinanza – sottolinea La Rosa che è anche delegato alla polizia municipale – che ci stiamo già attivando per recuperare le immagini utili a identificare gli autori di questi gesti inqualificabili che danneggiano i nostri alunni e, più in generale, i nostri concittadini.

Chi ha commesso queste nefandezze sarà individuato e punito molto duramente. Ci preme, però, garantire sicurezza e tranquillità ai cittadini vittoriesi. Anche per queste ragioni, nei prossimi giorni il comando della polizia municipale sarà trasferito in un locale che si affaccia sull’isola pedonale della scuola in questione.