Economia

Mercato immobiliare: in calo a Ragusa e Sanremo

Emerge dai dati nazionali

Il mercato immobiliare continua a far registrare un andamento non estremamente positivo. E’ questo quello che emerge dagli ultimi dati diffusi a livello nazionale. In particolare segnaliamo un calo del 4,56% su base annua con un prezzo a metro quadro che si aggira intorno ai 1091 euro circa.

Il calo è superiore di circa 2,5 punti percentuali rispetto alla media nazionale, un dato che conferma, quindi, il momento di debolezza del mercato immobiliare segno, secondo gli esperti, che sia un buon momento per fare acquisti interessanti. E se analizziamo la situazione a livello nazionale si scoprono casi interessanti come quello di Sanremo città ligure, famosa per ospitare ogni anno il Festival della canzone italiana.
Gli andamenti
Secondo dei dati riportarti nell'aprile del 2018 dall’agenzia immosanremo, gli immobili in vendita più richiesti sono stati quelli del prezzo di 2.900 euro circa per metro quadro, che fossero appartamenti, attici, o ville, il che indica un abbassamento del 3% rispetto all'anno precedente, in cui venivano richiesti immobili del prezzo superiore ai 2.990 euro, e dei 3144 euro del maggio 2016. Per quanto riguarda gli affitti, gli immobili residenziali maggiormente richiesti, al prezzo di 9,71 euro al mese per metro quadro, come gli appartamenti e gli attici, sono aumentati del 3%, rispetto a quelli dell'anno precedente. L'immobile in affitto più caro, ad 11 euro al metro quadro, sono sicuramente le ville.

Le zone più richieste Il numero degli annunci immobiliari più alto, si può registrare nelle zone di Bussana, Poggio, Coldirodi, San Romolo. Bussana, la frazione del Comune più popolata, edificata nuovamente nel 1887, dopo il terremoto, ha registrato il numero di 168 annunci del settore immobiliare, nel maggio del 2018, nel quale sono compresi immobili sia in vendita che in affitto. Coldirodi, invece, è la sua frazione più ampia, posizionato ad ovest di questo Comune, la cui posizione permette di ammirare il suo paesaggio, che comprende Sanremo e le coste francesi. In questa zona è possibile affittare un appartamento a 9.80 euro al mese per metro quadro, al mese. Le sue transazioni immobiliari comprendono l'1% di quelle complessive del Comune.

La frazione di Poggio, nota per essere l'ultima tappa prima di raggiungere il traguardo nella gara ciclistica Milano-Sanremo, situata sul promontorio al lato est di Sanremo, registra anch'essa, come Coldirodi, l'1% delle transazioni immobiliari complessive della città. Il prezzo di vendita di un appartamento, in questa zona, si aggira attorno ai 2.950 euro al metro quadro, per quanto riguarda gli appartamenti, ma una villa si può acquistare, in media, a 2.750 euro al metro quadro. San Romolo, distante più di seimila metri dal centro, alle pendici del Monte Bignone, dove ha vissuto il santo protettore della città, di cui prende il nome, registra dei prezzi di vendita più bassi. Ad esempio, una casa indipendente può arrivare ai 2.250 euro al metro quadro, mentre il prezzo di una villa si aggira attorno ai 2.300 al metro quadro.