Attualità

Bollette idriche salate a Scicli e code agli sportelli

Disagi per i contribuenti

Disagi per molti cittadini sciclitani che  ieri mattina hanno dovuto fare lunghe code all’ufficio tributi di Palazzo di città. Decine di contribuenti sciclitani sono stati costretti a rivolgersi al personale dell’ufficio per comprendere e chiedere spiegazioni dell’eccessivo importo delle bollette idriche recapitate dal Comune in questi giorni.

Alla base del lievitamento dei prezzi ci sarebbero due ragioni principali: innanzitutto il Comune ha effettuato le letture dei contatori e quindi nelle bollette recapitate sarebbero stati calcolati conguagli mai pagati, e poi pare che la bolletta, diversamente dagli anni passati, sia da pagare in un’unica rata, seppur il Comune abbia dato la possibilità a chi ne avesse i requisiti di chiederne la rateizzazione, portando l’isee ed una richiesta formale all’ufficio stesso. Tutto questo ha provocato l’ingolfamento dell’ufficio.