Benessere

Dieta, la colazione sgonfia pancia per dimagrire

Per cominciare la giornata

La colazione sgonfia pancia o anti gonfiore da inserire nella dieta per cominciare la giornata con leggerezza. Sono diverse e sono state ideate e consigliate dalla dietologa americana, Kate Scarlata, specializzata nell’alimentazione per chi soffre di problemi intestinali, tra cui sindrome del colon irritabile, gastrite e diverticoli.

Ma vediamo quali sono e cosa si mangia. Primo esempio di colazione: mezza tazza di pappa di avena (ottenuta cuocendo 30 gr di avena in 150 ml di acqua, con un pizzico di sale), condita con una manciata di mirtilli o fragole mature (mezza tazza, max 150 grammi) e 5 o 6 noci sbriciolate. Secondo schema di colazione: tre gallette di riso con 3 cucchiaini di burro d’arachidi, una banana a fettine e un cucchiaino di semi di chia: in alternativa pane per celiaci tostato, tre fettine. Terzo schema: tre cucchiai di riso soffiato + yogurt senza lattosio tipo Zymil o mezzo bicchiere di latte di riso senza zuccheri aggiunti + mezza banana a pezzi o un kiwi maturo e un cucchiaio di semi di zucca.

Quarto schema: una tazza di latte di riso senza zuccheri aggiunti con 3 cucchiai di fiocchi di avena e uno di semi di lino tritati più 100 gr di mirtilli. Quinto schema: due pancakes con farina di riso con latte di riso al posto del latte normale (qui la ricetta), una spolverata di cocco disidratato, mezza banana matura a pezzi e 4-5 noci frantumate. Sesto schema: pane senza glutine tostato (due fette) con fragole a pezzi sopra, due cucchiai di yogurt greco o senza lattosio o alla soia, cannella e mandorle a lamelle. Anche se le suddette colazioni sono state ideate da una nutrizionista possono non essere adatte a tutti, motivo per cui raccomandiamo di consulatre il prorpoio medico di famiglia se si soffre di problemi vari di salute.